FAQ

-In che modo le finestre isolanti aiutano a rispettare l’ambiente?

Tutti i serramenti delle OFFICINE S.A.M.A., abbattendo in modo consistente le dispersioni termiche, consentono di ridurre i consumi energetici per il riscaldamento e peril raffrescamento delle nostre abitazioni. In tal modo si riduce l’emissione di anidride carbonica con riflessi positivi sull’ambiente.

 

-Come posso fare per accedere alle detrazioni fiscali del 55% previste dalla finanziaria?

E’ sufficiente sostituire i vecchi serramenti acquistando finestre.

Se non sai come procedere per il recupero della detrazione fiscale, le OFFICINE S.A.M.A. mettono a disposizione la consulenza di una società specializzata nella gestione di pratiche di recupero del 55%.

 

-In che modo le detrazioni fiscali del 55% previste dalla finanziaria riguardano i serramenti delle OFFICINE S.A.M.A.?

I nostri serramenti rispondono alle prestazioni di isolamento termico previste dalla finanziaria per qualsiasi zona climatica. Inoltre, si rilascia la dichiarazione relativa alle prestazioni termiche dei propri serramenti obbligatoria per accedere alle agevolazioni fiscali.

 

-In cosa consistono le detrazioni fiscali del 55% previste dalla finanziaria 2008?

Il risparmio consiste nella possibilità di ottenere detrazioni fiscali IRPEF pari al 55% dell’investimento effettuato per la sostituzione dei vecchi

serramenti. L’importo massimo detraibile è di 60.000 euro per ogni fabbricato e il rimborso può essere dilazionato in 10 anni.

 

-Cosa è esattamente il PVC?

Il PVC o cloruro di polivinile è una materia termoplastica prodotta partendo da materie prime naturali (cloro ottenuto rompendo le molecole di

cloruro di sodio presente nel sale marino e petrolio). Il PVC è una delle materie plastiche più adattabili, più isolanti, più diffuse ed è dotato di

resistenza molto elevata. Il PVC, inoltre, è un materiale non infiammabile.

 

-Cosa è un vetro “basso emissivo”?

Il vetro basso emissivo è un vetro rivestito con un ossido metallico, che migliora notevolmente le prestazioni di isolamento termico dell’infisso

senza modificare sostanzialmente le prestazioni di trasmissione della luce. L’utilizzo del vetro basso emissivo consente, quindi, di ridurre il valore

Uw dell’infisso.

 

 

 

-Cosa indica il valore Uw di un serramento?

Il valore Uw indica la quantità di energia (calore) che passa attraverso la finestra per metro quadro nell’arco di 1 ora. Più basso è il valore Uw di un

infisso, minore è il flusso di energia che si disperde (perdita di calore). Quindi più è basso il valore Uw di un infisso, maggiore è la sua capacità di

isolamento termico (sia dal freddo che dal caldo).

 

Cosa devo fare per mantenere a lungo la qualità e la bellezza delle finestre e delle persiane?

Tutti i serramenti e persiane commercializzati sono costruiti per durare a lungo nel tempo. Tuttavia una serie di accorgimenti possono aiutare a mantenere intatte le

caratteristiche come:

  • pulire utilizzando detergenti neutri, non usare prodotti o materiali abrasivi;
  • pulire le guarnizioni 2 o 3 volte l’anno con materiali ungenti che restituiscono elasticità;
  • ingrassare i meccanismi della ferramenta periodicamente;
  • procedere alla regolazione della ferramenta in caso di cattivo funzionamento della stessa;
  • procede alla pulizia dei vetri con prodotti detergenti multiuso oppure acqua e aceto.

 

-I serramenti sono coperti da garanzia?

Ogni prodotto è coperto da garanzia biennale da difetti di

fabbricazione.

 

-Come viene gestito il trasporto dei serramenti?

Il trasporto avviene con mezzi propri.

 

-I serramenti vecchi sostituiti che fine fanno?

I serramenti che vengono sostituiti, sono portati via e smaltiti secondo le normati vigenti.

 

 

-Le finestre posso aiutarmi a risolvere i problemi di condensa?

Tutte le finestre delle OFFICINE S.A.M.A. sono costruite per mantenere il più possibile la temperatura del vetro uguale a quella della stanza, in questo modo si riduce il fenomeno della condensa. E’ utile inoltre controllare il grado di umidità dell’aria presente nell’ambiente. A tal proposito le finestre dotate di anta a ribalta o ancora meglio di aerazione controllata aiutano a prevenire in modo significativo il fenomeno della condensa.

 

 

 

 

 

-A cosa è dovuto il problema della condensa?

La condensa (traspirazione) è un fatto completamente naturale causato dall’eccessiva umidità dell’aria presente in luogo chiuso. Quando l’aria

umida entra in contatto con una superficie più fredda (vetro, cerniere, maniglie, ecc.) il vapore si condensa in micro gocce formando la condensa.

 

 

-In che modo posso evitare la formazione di condensa?

Il fenomeno della condensa, può essere eliminato ventilando e mantenendo gli ambienti a una temperatura costante di 20/21 °C ed una Umidità Relativa (UR) intorno al 50-60%.

Pertanto è buona norma, arieggiare i locali in cui si dorme dopo la notte, la cucina dopo aver cucinato o il bagno dopo aver fatto la doccia.

 

Consigli per ridurre il fenomeno della condensa:

  1. Limitare la produzione e diffusione del vapore acqueo
  • Se possibile non asciugare la biancheria nell’appartamento.
  • Chiudere le porte interne mentre si cucina o si fa la doccia.
  • Limitare il numero di piante nelle stanze.
  1. Arieggiare in modo corretto

Un arieggiamento corretto consiste nell’aprire completamente le finestre almeno 3-4 volte al giorno per 5/10 minuti e creando correnti d’aria. Questo breve arieggiamento impedisce che l’ambiente si raffreddi eccessivamente durante la ventilazione. In questo modo si sostituisce l’aria interna umida con aria esterna più secca e si risparmiano anche costi per il riscaldamento. Le finestre costantemente socchiuse, o nelle quali la ribalta di non viene mai chiusa durante il periodo di riscaldamento, provocano inutili perdite d’energia.

Se l’impianto di riscaldamento è munito di abbassamento automatico per la notte, è opportuno ventilare prima che si abbassi la temperatura. Si eviterà così che l’aria calda della stanza condensi durante il raffreddamento.

 

 

-Come posso conoscere i prezzi?

Richiedi un preventivo gratuito: chiama i nostri uffici allo 0185.350.856 oppure scrivi una e-mail a infosama@msn.com

 

-Come posso ottenere maggiori informazioni sui prodotti SPI?

Puoi visitare la sezione prodotti del nostro sito internet www.officinesama.com, puoi contattare i nostri uffici allo 0185.350.856 oppure scrivi una e-mail a infosama@msn.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi